BeautyBio & Co.CosmeticsReviewSkincare

Yes To: prendiamoci cura del nostro viso con le maschere naturali

Cosmetici naturali Yes to

Oggi parliamo delle maschere viso Yes To, una linea di prodotti di bellezza realizzata interamente con prodotti naturali. In questo periodo le maschere viso sono diventate un’ossessione e quelle che vi presenterò oggi arrivano direttamente dalla grande mela: New York City.

 

Potete trovare un’ampia gamma di prodotti “Yes to” per la cura del viso, del corpo e dei capelli, tutti composti al 95% da frutta e verdura, privi di agenti chimici e non testati sugli animali. La filosofia dietro a questo brand è molto carina, ci propone di prenderci cura del nostro corpo in maniera naturale grazie a prodotti a base di carota, pomodoro, mirtillo nero, cocco, cetriolo e pompelmo. Io ho deciso di iniziare provando le maschere viso che hanno subito catturato la mia attenzione. Il packaging è bellissimo, colorato ed originale, e sono carine anche le forme delle maschere stesse. La mia scelta è ricaduta sulle maschere per pelli miste e acneiche, visti i miei problemucci.

La prima maschera specifica che ho acquistato e provato è la Yes To Tomatoes: si tratta di una paper mask, ovvero una maschera in tessuto da appoggiare sul viso, indicata per combattere l’acne. Gli ingredienti principali sono pomodoro e acido salicilico per il controllo dell’oleosità della pelle e per combattere i punti neri. La maschera è in cotone e serve a purificare in profondità la pelle. A me è piaciuta tantissimo, lascia la pelle più pulita, liscia e morbida. Inoltre rispetto a molte altre maschere in commercio, la sensazione quando la si applica sul viso è piacevole e non troppo “viscida”. Unico inconveniente? Bisogna star ferme per il tempo di posa, perché essendo in stoffa, se si sta in piedi tende a cadere. Il tempo di posa sul viso è di 10/15 minuti per ottenere un buon effetto, 20 minuti se avete bisogno di un trattamento più strong.

La seconda maschera che ho scelto è la Yes To Tomatoes Charcoal Mus Mask: ovvero una maschera detossificante al carbone vegetale e all’acido salicilico. Anche questa indicata per pelli a tendenza acneica con un’azione purificante e di riduzione delle imperfezioni del viso. Questa a differenza della prima non è in stoffa ma in crema, quindi va applicato uno strato spesso di prodotto sulla pelle. Anche con questa mi sono trovata benissimo, è più forte dell’altra e la sconsiglio a chi ha la pelle sensibile perché tende a seccare un po’ di più. Dona subito morbidezza e luminosità al viso. Anche per questa tempo di posa di 10/15 minuti, vi sconsiglio di esagerare con i tempi proprio per il problema pelle secca.

Non ho ancora avuto modo di provare gli altri prodotti della gamma Yes To, ma le maschere ve le consiglio perché sono fantastiche. Qui in Italia purtroppo non è facilissimo trovarle, io le ho viste solo in alcuni punti vendita Sephora o profumerie molto specializzate. Il prezzo è di 4.99 euro l’una. Se vi capita di fare un viaggio negli States non fatevele assolutamente scappare perché oltre ad avere più scelta, anche il prezzo è molto conveniente: io ne ho acquistate due al prezzo di 7 dollari, che equivalgono a circa 5 euro.

Valentina Scaiola
Mi chiamo Valentina, sul web Scaltropoly e sono una studentessa torinese di Scienze della Comunicazione. Articolista freelance, ho mille interessi, non mi fermo mai e devo sempre avere qualcosa da fare. Moda, beauty, fitness e fotografia sono solo alcune delle mie passioni. Sogno una vita avventurosa, con la valigia in mano e piena di solarità. Scaltropoly è il mio blog di travel e lifestyle dove mi racconto.

Lascia un commento

7 commenti

Leave a Response