FashionOutfit

Cosa c’è nel mio armadio: Jumpsuit di intramontabile tendenza

L'evoluzione della Jumpsuit nella storia della moda

jumpsuit bonprix

Quello della tuta intera o Jumpsuit, composta da parte superiore e pantalone uniti in un unico pezzo, è uno dei trend più reinterpretato nella storia della moda e tornato attualissimo negli ultimi anni. Nel mio armadio ovviamente non poteva mancare un capo del genere e voglio mostrarvi le tutine lunghe che possiedo e preferisco.

Jumpsuit: prima un po’di storia…

La tuta nasce in Francia nel 1920, all’interno del movimento futurista. Thayat è considerato l’inventore di questo indumento da lavoro, semplice con 7 bottoni a chiusura della parte superiore, cintura e tasche, pensato per essere indossato tutti i giorni dagli operai. In seguito Elsa Schiapparelli estese la praticità di questo capo anche all’ambito sportivo, realizzando una tuta azzurra provvista di cappuccio e borraccia a tracolla, utilizzata da sciatori, scalatori e aviatori. Relegata quindi per molti decenni come capo industriale e sportivo, la moda delle Jumpsuit ebbe il suo boom negli anni 70. Possiamo ritrovare questo indumento in tantissimi film: ad esempio il modello con le strisce di Bruce Lee, o la tutina gialla che vediamo indossare da Uma Thurman nel film Kill Bill di Tarantino. Anche nel mondo della musica possiamo vedere spopolare questo capo, rivisitato in chiave rock e trasgressiva, indossato da star come Elvis e David Bowie, le tute diventano attillate e sgargianti, spesso ricoperte di paillettes. Da allora questo capo di abbigliamento ha continuato ad evolversi e reinventarsi in mille modi diversi, entrando a far parte del guardaroba femminile, come indumento chic e all’avanguardia, riproposto in tantissime versioni (pantaloni a zampa, stampe a scacchi, ecc…) da tantissimi stilisti come Valentino, Saint Laurent, ecc…

Io ho avuto modo di vederle per la prima volta indossate in tv da personaggi famosi come Renato Zero, Raffaella Carrà e le ragazze di Non è La Rai. Da adolescente, ne ho avute di diverse tipologie: dalle classiche tutine con pantaloncini corti in cotone o in velluto con cerniera, alla mitica e famosissima tuta Adidas anni 90, con felpa con zip e pantaloni a strisce. In particolare quest’ultima l’ho usata tantissimo nel mio periodo Hip Pop, dove ballavo e mi scatenavo nei peggiori locali e disco pub Rap e R&B di Milano.

Jumpsuit basic e vesatile

Grazie a questo breve excursus storico, potete facilmente capire la grande potenzialità e versatilità di questo capo, secondo me tanto affascinante! Come non amarlo? Comodo, fresco, a seconda del modello e della fantasia può essere più casual o più elegante e utilizzato in tantissime occasioni speciali. Adoro adattare i modelli più basic alle diverse occasioni d’uso, creando outfit sempre nuovi abbinando accessori diversi e particolari, che danno quel tocco di luce, colore e originalità in più.

Quest’anno sono letteralmente impazzita e ne ho comprate diverse, sia corte che lunghe. La mia preferita in assoluto è questa di bonprix che indosso nelle foto, perché oltre a piacermi molto come mi veste, è anche la più elegante e versatile.

Il colore che quest’estate la fa da padrone è sicuramente l’arancione. Basta guardare gli abiti nei negozi o le nuances di colore delle più famose palette di trucco del momento. E’ un colore che io personalmente adoro, ci ho persino imbiancato due case (la mia stanza in una casa, e il mio salotto in un’altra) perché mi mette allegria e lo trovo accogliente. Nel trucco o nell’abbigliamento spesso però spaventa molte donne. Il bello di questo abito è che il suo colore varia a seconda della luce, passando da un rosso aranciato scuro ad un arancione fluo multisfaccettato. Catturarne tutte le sfumature non è stato facile. Questo credo sia dovuto anche al materiale e alla trasparenza del tessuto.

Si tratta di un modello che valorizza la silhouette e tende abbastanza a slanciare, soprattutto se abbinato a un bel paio di tacchi. Su di me il pantalone arriva poco prima della caviglia, mentre forse sarebbe dovuto essere più corto, ma essendo appunto io non altissima, è assolutamente normale. Anzi, se devo essere sincera, devo dire che come lunghezza e modo di vestirmi non mi dispiace affatto, penso sia ancora più bello e sofisticato

Nello stesso tempo, si tratta di un capo molto comodo da indossare anche per tutti i giorni e che si può abbinare a un paio di semplici sneackers o sandali bassi.

Sono sicura che lo indosserò in tutte le stagioni, abbinandoci a seconda delle temperature cardigan, giacche di jeans o di pelle, collant, stivali, ecc… grazie alla linea basic e alla tinta unita, sarà estremamente divertente per me renderlo più chic o più rock a seconda delle mie necessità.

Per le sere d’estate, ho scelto di abbinarci queste originali scarpe tacco 10 cm, sexy ed eleganti, in similpelle scamosciata, che avvolgono il piede con un intreccio aderente e chiusura con stringhe. Devo però confessarvi che ho provato ad abbinare a questa tuta ogni tipo di scarpa che avevo in casa (sandali con zeppe o plateau dal gusto più rock, infradito basse, ecc…) e sembrava di indossare un vestito sempre nuovo e ogni volta meraviglioso. Rispetto alle scarpe del mio precedente outfit (potete vederlo cliccando QUI), dove un filo di abbronzatura avrebbe sicuramente dato risalto, con questa scarpa nera invece trovo che il forte contrasto con i miei piedi bianchi, che sembrano quasi di porcellana, sia estremamente affascinante. Se vi piacciono, le scarpe potete trovarle e acquistarle cliccando QUI

Jumpsuit per donne curvy

Ah, ma già mi aspetto che qualcuna di voi mi dica: “Si Felix, ma a te sta bene tutto perché sei magra… a te l’arancione sta bene ma su di me sta malissimo…” Quindi per le più scettiche e amanti del total black, vi mostro anche la tutina nera che vedete nella foto qui in basso, che è sempre di bonprix. E’ un modello che ha riscosso talmente tanto successo da essere entrato in catalogo permanente e riproposto anno dopo anno, infatti la trovate ancora. Io l’ho acquistata circa 8 anni fa, quando ero una splendida curvy. Estremamente elegante, con gamba larga e morbida, scollo a fascia e sopra un mini abito velato, che consiglio in particolare alle donne che si sentono a disagio con gli indumenti aderenti, perché valorizza la figura mimetizzando tutti i punti critici che spesso ci fanno venire i complessi (pancetta, cosciotte, ecc…). Peccato non avere foto con questo vestito indossato perché merita davvero, purtroppo in passato facevo tante foto al mio viso e ai miei trucchi, ma mai ai miei vestiti e al mio fisico, ma sto cercando di superare la mia timidezza e mettermi in gioco anche in questo. Nel frattempo, fidatevi di me! 🙂

Sul sito ne trovate veramente di tutti i generi e modelli (pantaloni corti o lunghi, larghe o aderenti, tinta unita o multicolor, eleganti o casual, ecc…), vi consiglio vivamente di darci uno sguardo e approfittare dei saldi per fare qualche acquisto, perché ne valgono davvero la pena. Per vedere tutte le tutine cliccate QUI

Fatemi sapere se questo articolo vi è piaciuto e se anche voi amate come me questo capo di abbigliamento unico.

Maria Felice Romagnolo

Maria Felice Romagnolo

FOUNDER & DIRECTOR

Maria Felice Romagnolo (La Felix), 34 anni, Blogger/Youtuber, Make up Artist e Tutor del Benessere certificata di Milano. Libera professionista freelance, lavora come truccatrice per matrimoni, servizi fotografici, eventi e corsi di trucco. Specializzata in terapie naturali e alternative (massoterapia e consulenza antistress, integrazione alimentare, aroma-cromoterapia, ecc…ecc…). Lavora da 19 anni nei settori marketing, comunicazione ed editoria.

Lascia un commento

11 commenti

  1. Anche io ne ho acquistate diverse, sono comode, versatili ed in più le trovo estremamente eleganti..pensa che un anno ne stavo comprando una di Elisabetta Franchi da indossare ad un matrimonio, quindi confermo l versatilità di questo capo!!

  2. È un capo che adoro ma che purtroppo non so portare.. mi sento impacciata ogni volta che lo indossi
    Credo però sia davvero elegante e adatto a qualsiasi occasione

  3. Un capo versatile, fresco e comodo, perfetto anche per le serate estive! Il modello che indossi mi piace molto anche per il dettaglio elegante della cintura; stai benissimo!

  4. Io adoro tute e tutine di ogni genere, le trovo comode, versatili e di grande tendenza! La tua scelta è sicuramente vincente, il monochrome e il taglio sono fantastici e ti donano.

  5. Io nutro un certo amore odio nei confronti delle jampsuite: mi piacciono molto ma non riesco a sentirmi a mio agio indossandole. Vorrei davvero avere la tua disinvoltura nel portarla: ti sta benissimo!!!

  6. questa jumpsuit è uno spettacolo, sarà che sei bella tu e quindi la rendi ancora più meravigliosa, sarà che ha una linea fine e femminile. Anche io vado pazza per le jumpsuit, un secondo e sei vestita!

  7. Devo ammettere che non è uno dei miei capi d’abbigliamento preferiti, però mi piace molto vederla sulle riviste o con un bel paio di tacchi.
    Chissà magari prima o poi mi convincerò ad indossarla 🙆🏼💕

Leave a Response