BeautyHairMake upThe Felix Diary

Trucco colorato e capelli ricci che rispecchiano l’umore

Trucco colorato e capelli vaporosi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Come promesso, vi faccio anche il post dedicato a capelli ricci e trucco colorato abbinati al mio ultimo fashion-look nella rubrica “Cosa c’è nel mio armadio” che trovate cliccando QUI

In questi giorni ero allegra per vari motivi: innanzitutto, sto imparando ad usare le Instagram Stories, e ho perso il cervello! Mi diverto un sacco, le trovo un modo carinissimo per condividere in maniera rapida, spontanea e divertente tutto quello che mi capita nella mia folle vita da cartone animato. Anzi, se vi va seguitemi, perché sono sicura che vi regalerò dei momenti indimenticabili! Inoltre, dopo un lungo periodo di pupù… mi stanno arrivando tante piccole soddisfazioni e segnali positivi di ripresa dall’Universo, per cui ho deciso di celebrare questa lucina alla fine del tunnel, che ho soprannominato “ogni tanto una gioia”, con un look colorato che rispecchiasse il mio stato d’animo. Lo so forse non sono la tipica bellezza o ragazza alla moda che spopola di questi tempi sul web, ma ricevere comunque tanti complimenti e apprezzamenti pur restando sempre me stessa, trovo che sia una di quelle cose per cui ringraziare ed essere felice. Poter fare quello che amo e condividerlo con tante altre donne, appassionate, professioniste, ecc… è per me un grande onore e privilegio, quindi voglio regalarvi i miei sorrisi, anche con i miei dentoni storti!

Oltre ai dentoni storti, aggiungiamo i capelli da pazza, completamente ribelli e indomabili di questo periodo, non c’è verso di farli stare ordinati. Ma anche questo mi fa sorridere, e lo accetto di buon grado, perché infondo sono anche loro espressione di me, perfettamente in linea con il mio genio e la mia sregolatezza. Ma secondo voi.. una come me, poteva avere dei capelli lisci, precisi, lucidi, ecc… ma vaaaa, io sono sempre ansiosa, inquieta e di corsa. Non ho tempo, con il caldo li faccio asciugare all’aria. Al massimo, per renderli più definiti, uso un po’ di spuma e un colpo di phon.

E poi diciamolo, questa criniera leonina, vaporosa, indisciplinata, ribelle… è simpaticissima, mette di buon umore (voi) solo a guardarla! 😀 Va beh, come avrete capito, ogni volta vorrei scrivere ed essere seria e professionale… ma non ci riesco, preferisco comunicare qualsiasi cosa in maniera informale e leggera. Quindi visto che il post ha preso questa piega buffa, questo articolo lo mettiamo nella rubrica “The Felix Diary”!

Ma torniamo al motivo per cui scrivo questo articolo…

Volevo mostrarvi il trucco e dirvi i prodotti che ho utilizzato per realizzarlo:

Per il make up occhi ho scelto di utilizzare dopo secoli delle tonalità fredde e precisamente il blu, il turchese e una sorta di verdino chiarissimo, tutti luminosi e cangianti. Partendo dall’angolo interno dell’occhio, gli ombretti utilizzati sulla palpebra mobile e poi sfumati nei contorni, sono Zoe di Nabla, n. 63 di Couleur Caramel, ed Eternity di Nabla Cosmetics.

É un trucco di per se molto semplice da realizzare, l’unica difficoltà è sfumare bene i colori, ma potete ottenere un look di grande effetto con pochissimi passaggi, perché la luminosità degli ombretti e i colori vivaci, renderanno tutto scenico. Vi consiglio di usare con questi ombretti il primer sotto, altrimenti con il caldo tenderanno a non durare molto. Poi a seconda del vostro tipo di occhio decidete se mettere la matita nera o no. Personalmente ritengo che, con un trucco del genere, molto perlato, molto colorato, ma poco definito (no eyeliner, no profondità e tridimensionalità con ombreggiature opache nella piega palpebrale), sia assolutamente doveroso dare intensità allo sguardo facendo almeno una bordatura infracigliare, quindi applicare la matita nera tra ciglia e ciglia. A volte le mie clienti che non sono abituate a vedersi truccate, non vogliono neanche quella! Ma spero piano piano di educarvi ahahahah! Per le sopracciglia ho utilizzato il mini kit cera + ombretto Mark di Avon.

La base è perfettamente opacizzata, dopo aver applicato la crema idratante, ho utilizzato prima un correttore per le discromie e occhiaie, poi una cipria trasparente traslucida di Make up Forever per fissare il tutto e sopra un fondotinta minerale in polvere libera di Benecos. Vi chiederete, come mai ho messo il fondotinta dopo la cipria… perché il fondo è in polvere e se lo avessi messo direttamente sulla crema viso e sul correttore cremoso, avrebbe fatto macchia 🙂

Dulcis in fundo sulle labbra ho utilizzato un rossetto liquido a lunga tenuta color arancione della linea Umica. Io vi straconsiglio questi rossetti perché hanno un’ottima durata, dei colori splendidi, una coprenza favolosa, sono opachi ma confortevoli, non seccano troppo le labbra e non si sgretolano. Umica è un brand di vendita diretta come Avon, quindi ha dei rappresentanti. Se non sapete da chi acquistare questi prodotti, basta che mi lasciate un commento e vi giro il contatto della mia amica Emanuela.

 

 

 

Maria Felice Romagnolo

Maria Felice Romagnolo

FOUNDER & DIRECTOR

Maria Felice Romagnolo (La Felix), 34 anni, Blogger/Youtuber, Make up Artist e Tutor del Benessere certificata di Milano. Libera professionista freelance, lavora come truccatrice per matrimoni, servizi fotografici, eventi e corsi di trucco. Specializzata in terapie naturali e alternative (massoterapia e consulenza antistress, integrazione alimentare, aroma-cromoterapia, ecc…ecc…). Lavora da 19 anni nei settori marketing, comunicazione ed editoria.

Lascia un commento

9 commenti

  1. Di solito non mi piacciono gli ombretti sulle tonalità turchino (un colore che in se’ adoro), perché su di me trovo che facciano troppo “effetto bambola” e m’involgariscano, ma questo trucco occhi è davvero pieno di contrasti e sfumature perfette! Mi piace molto il rossetto liquido: la tonalità che hai scelto è super estiva e si sposa bene con l’outfit!

Leave a Response