Make upMake up ArtistPortfolio Make up

Glossy make up estivo e luminoso che risalta l’abbronzatura

Brilla con il Glossy make up

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi vi propongo un glossy make up, molto luminoso e scenografico, che risalta l’abbronzatura ed è perfetto per le sere d’estate o per le occasioni speciali in cui non volete passare inosservate. E’ un genere di trucco che è molto gettonato anche sulle passerelle di moda e nei servizi fotografici perché, come vedete, rende subito iconiche e bellissime.

TRUCCO PER UNA CENA O UN APERITIVO:

Sono partita dal make up in alto, con labbra rosate chiare e lucide, che contrastavano con i toni aranciati del trucco occhi, ma si abbinavano perfettamente al colore di smalto “Save The Date” di Faby International. Per gli occhi ho scelto questi colori caldi, perché sono perfetti per chi come me ha gli occhi chiari verdi/azzurri. Spesso faccio un trucco per il giorno e poi un ritocco o una modifica per il trucco da sera. In questo caso ho realizzato il trucco per pubblicizzare il brand Jeulia Jewelry. 

Per le più femme fatale, potete raccogliere i capelli e abbinare al trucco occhi della foto in alto, un rossetto più scuro e intenso dal finish opaco se preferite. Questo che indosso io è Wonka di Mulac Cosmetics. E’ uno dei miei colori preferiti, perché riesce ad essere contemporaneamente elegante, sexy e un po’ dark gothic come piace a me! Inoltre i rossetti Mulac hanno solitamente un’ottima durata.

 

UN PO’ DI  CONSIGLI GENERALI:

  1. Innanzitutto vorrei sfatare il mito del contouring e highlighting necessariamente super pesante e volgare. Credetemi non è necessario spalmarsi 15 strati di fondotinta, prodotti in crema e polveri, per ricreare un gradevole e correttivo gioco di luci e ombre sul viso. Anzi questo è altamente sconsigliato se non avete una pelle più che giovane e senza nessuna imperfezione, dal vivo risultereste molto più segnate e “vecchie” di quello che siete in realtà!
  2. E ancora vorrei rassicurarvi sul fatto che, per avere un colorito sano e un effetto abbronzato, non dovete assolutamente utilizzare fondotinta e terre di 4 toni più scuri e arancioni del vostro incarnato, come spesso sento consigliare da commesse o “professionisti” di grandi catene make up. Io ho una carnagione pallidissima, quasi diafana, faccio quasi fatica a trovare fondotinta abbastanza chiari per me, e vi assicuro che se sgarro anche di pochissimo con il tono del fondo (che ricordiamoci serve a uniformare e tonalizzare la base), mi si vede subito lo stacco tra viso e collo o fa subito effetto macchia.
  3. Il segreto è lavorare bene i prodotti, fare un’ottima preparazione della pelle, e poi sfumare tanto con manualità e strumenti giusti. L’effetto Umpa Lumpa non piace davvero a nessuno, soprattutto per strada e nella vita reale… non credete a chi vi dice il contrario, in realtà vi vuole male!
  4. L’ultimo consiglio per oggi è: va bene la moda del total matt (opaco) ma se avete una certa età, pelle secchissima e segnata, labbra sottili, secche e raggrinzite… anche no. Proprio come nella moda, bisogna cercare di rivisitare e personalizzare su di voi le tendenze del momento, il trucco deve essere vostro alleato, non evidenziare i vostri difetti! Poi parliamone, ci sono “difetti” e difetti… alcuni in realtà possono trasformarsi in straordinari punti di forza e particolarità che ci rendono uniche, interessanti ed estremamente affascinanti.

GLOSSY MAKE UP DA SERA IN DISCOTECA O PER I PARTY IN SPIAGGIA: 

Per il trucco occhi volevo uno stile sporco e un po’ anni 80, con l’aggiunta di questo effetto specchiato glossy e quasi vinilico su occhi e labbra. Questo effetto bagnato sugli occhi solitamente si usa per foto e moda, e si fa un attimo prima di scattare o sfilare. Sconsiglio di uscirci o tenerlo diverse ore, perché tende a impastarsi e andare nelle pieghette. Un buon compromesso potrebbero essere degli ombretti top coat a effetto bagnato, li trovate di diversi brand: Sephora, Bling-tone, Nabla Cosmetics.

Altri prodotti make up utilizzati:

  • Crema Idratante Clinians Hydra Basic Lenitiva
  • Fondotinta Face & Body di Mac Cosmetics
  • Prodotto in crema Gea (marrone freddo) di Mulac Cosmetics per le ombre del viso
  • Illuminante in polvere Eros sempre di Mulac Cosmetics per i punti luce (zigomi, naso, mento, fronte)
  • Sugli occhi ho utilizzato tutte tonalità shimmer sui colori del bronzo e del rame, nello specifico gli ombretti in polvere della palette Different di Mulac Cosmetics: Blitz sulla palpebra mobile, e Miss nella piega, On Shimmer per l’arcata sopraccigliare. Su questa base di colore steso un po’ in stile anni 80, ho poi applicato un gloss trasparente.
  • Sulle labbra ho applicato il rossetto opaco Wonka sempre di Mulac, sul quale ho poi sovrapposto un gloss trasparente.
  • Per le sopracciglia ho utilizzato semplicemente un mascara trasparente di Elf per fissarle verso l’alto

RISULTATO FINALE: 

In tutte le versioni, il risultato è sempre un make up sicuramente appariscente, ma assolutamente non volgare, in perfetto “Felix Style”. Adoro sconvolgervi con i miei cambi di look estremi, passare dalla dolce e romantica ragazza acqua e sapone, alla sobria e sofisticata professionista, e infine mostrarvi il lato più spregiudicato e grintoso di me. Ci tengo sempre a far capire alle mie clienti e follower che non si deve avere paura di sperimentare e osare con il trucco, con i colori, con le texture, per timore di risultare pacchiane o eccessive, perché se il trucco è di buon gusto, tecnicamente ben eseguito e studiato per la vostra personalità e occasione d’uso, sarà sempre vostro alleato. Nessun colore è veramente importabile o volgare, anzi! I colori di per se sono tutti meravigliosi, vanno solo scelti e applicati nel modo giusto. Direi che approfondiremo questo argomento nei prossimi articoli make up 🙂

Fatemi sapere quale delle tre versioni di trucco vi è piaciuta di più e lasciatemi qualche richiesta se volete prossimi articoli e proposte trucco per occasioni particolari.

Maria Felice Romagnolo

Maria Felice Romagnolo

FOUNDER & DIRECTOR

Maria Felice Romagnolo (La Felix), 34 anni, Blogger/Youtuber, Make up Artist e Tutor del Benessere certificata di Milano. Libera professionista freelance, lavora come truccatrice per matrimoni, servizi fotografici, eventi e corsi di trucco. Specializzata in terapie naturali e alternative (massoterapia e consulenza antistress, integrazione alimentare, aroma-cromoterapia, ecc…ecc…). Lavora da 19 anni nei settori marketing, comunicazione ed editoria.

Lascia un commento

13 commenti

  1. ADORO *_* sono meravigliose entrambe le versioni. Amo alla follia i toni sul bronzo e l’effetto glossy che mette in risalto gli occhi e se c’è anche l’abbronzatura! Anche io faccio davvero tanta fatica a trovare fondotinta chiari, pochi brand sono attenti a noi chiarette! 🙂

  2. bellissimo makeup ! a me piace molto questo effetto bagnato e utilizzo il gloss per gli occhi della Mac e per le tonalità del bronzo trovo davvero comodo fare un mix tra i Jumbo pencil della Nyx 🙂

  3. Molto belli entrambi i makeup anche se preferisco il secondo! Io invece i gloss sulle labbra non li uso proprio, mi danno fastidio ahahhaha preferisco le tinte e i rossetti matt! Invece sul trucco occhi l’effetto bagnato e i glitter super sbrilluccicosi li adoro!!!

  4. Adoro la scelta di tonalità color bronzo per l’estate e questo effetto glossy su labbra e palpebre è super scenografico! Il mio look preferito è decisamente quello che osa di più: rossetto opaco Wonka e gloss! 😉

  5. Bellissimo il trucco. Gli occhi sono veramente stupendi ed il colore che hai scelto mette decisamente in risalto i tuoi occhi. Mi piacciono tutti e due le versioni, ma preferisco quella con il rossetto più scuro

Leave a Response